Quanto costa ordinare un servizio di catering?

Ovviamente il tipo di evento e la sua complessità possono modificare sensibilmente il costo a persona. Se state pensando di rivolgervi ad un servizio di catering professionale è fondamentale chiedersi quali caratteristiche ha il vostro evento. Un banchetto nuziale, un evento di Team Building, una promozione commerciale oppure una festa per bambini?

Partendo da una scelta chiara, non solo faciliterete l’intera organizzazione ma anche la società di catering nel proporvi una prima selezione di menu ed il tipo di servizio secondo le migliori modalità organizzative. Rivolgendovi al vostro fornitore di fiducia sarà bene chiarire immediatamente il budget che avete intenzione di mettere a disposizione ed il numero previsto di ospiti.

Sulla base di queste informazioni è di fondamentale importanza fare insieme al vostro catering manager un sopralluogo nella location scelta così da verificare cos’altro potrebbe servire e provare degli assaggi del menu.

Quali sono le voci che incidono maggiormente sul costo del servizio catering a domicilio?

Come abbiamo visto, il costo del servizio catering può oscillare in base al fatto che i piatti siano serviti al tavolo, che sia un rinfresco o buffet, un matrimonio o evento che richieda una certa attenzione al tipo di atmosfera.

Ci sono diverse voci che incidono sul costo finale del servizio di catering a domicilio.

Vediamole:

  • Numero del personale impiegato tra cuochi, trasporto e servizio in loco;
  • Quantità e qualità delle materie prime per il menu;
  • Lavaggio e pulitura divise, livree e tovaglie, acquisto materiali;
  • Affitto location (che può essere evitato se il cliente ha già riservato degli spazi);
  • Costi di gestione vari;
  • Tempi di realizzazione del menu e costi di trasporto;
  • Vini e bevande alcoliche;
  • Dolci o torte particolarmente elaborati.

A tutto ciò si aggiunge in caso di banqueting:

  • Addobbi e scenografie;
  • Posate ed oggetti di arredo;
  • Materiali di presentazione ed elementi floreali;
  • Intrattenimento e musica dal vivo.

Come è possibile notare, il catering a domicilio è un servizio che per quanto si occupi di qualcosa di apparentemente molto comune come “il nutrirsi” richiede ottime doti organizzative, logistiche e soprattutto attenzione ai dettagli e personale motivato con una certa esperienza.

Quando vi verrà fornito il preventivo è perciò giusto quantificarlo in base a tutte queste voci ed attenzioni. Grazie al servizio catering a domicilio avrete l’opportunità di rispondere alle esigenze dei vostri invitati senza dover passare ore in cucina! Insomma, perché rinunciare ad un luogo piacevole per gli ospiti e funzionale al nostro evento per mancanza di spazio ed attrezzature?

Con il giusto servizio di catering possiamo decidere di creare un evento su misura per i nostri partecipanti!

Se tutto andrà per il verso giusto e non ci saranno stati eventuali errori o intoppi, allora potrete dire di aver colto un’ottima occasione per accrescere la vostra credibilità! La soddisfazione dei vostri ospiti dipende anche dalla vostra capacità di selezionare il catering più adatto alla valorizzazione dell’evento perché dietro un buon servizio catering c’è molto lavoro e tanta professionalità!

Author: Mediaquotidiano.it